Le Due Facce della Stessa Medaglia

Seiko e Grand Seiko



La storia del brand giapponese nasce nel 1881 e definsice Seiko trai i brand più longevi dell’orologeria mondiale. Dopo tanti anni di sfide con i brand svizzeri Seiko decide di sviluppare un nuovo brand interno: Grand Seiko. Nel 1960 abbiamo infatti la nascita del brand di lusso della maison Giapponese che portò sul mercato tantissime rivoluzioni ed innovazioni tecniche.

Seiko SRPB43

Dimensioni: 40,5mm di diametro e 11,8mm di spessore

Parliamo di Seiko e parliamo di uno dei brand che più di tutti ci fa avvicinare e muovere i primi passi nel mondo dell’orologeria.  Con questo Presage possiamo dire che Seiko ci fa innamorare a 360 gradi: buone finiture generali, una meccanica gradevole apprezzabile dal fondello e prestazioni discrete. 

La grande cura dei dettagli. La finitura SunRise del Seiko

Esaminando più da vicino questo Seiko Presage SRPB43 possiamo notare il suo quadrante Sunrise, caratteristica non indifferente per questa fascia di prezzo. Quadrante che, a seconda della luce del sole, restituisce un dial in tre colorazioni diverse. Ritroviamo una cassa completamente lucida che permette a questo orologio di abbinarsi bene con le sfere douphene e gl’indici sfaccettati, donandogli una forte lucentezza in tutte le situazioni. Uno dei punti che più colpisce è la corona molto grande, quasi in stile onion (degli orologi pilot). Questa forma permette di avere un ottimo grip, ma Seiko ha realizzato comunque un lavoro molto fine ed elegante che si uniforma in maniera impeccabile con tutto il disegno dell’orologio. 

Con la funzione data l’orologio si pone non esclusivamente come dress watch ma come accessorio da poter utilizzare in più contesti. Altro punto a favore dell’orologio è la chiusura deployante del cinturino che lo rende comodo e ancora più da daily use. 

Come veste sul un polso da 16,5 cm di diametro

I 40,5mm rendono questo Seiko molto più moderno del classico orologio solo tempo con cinturino in pelle. Infatti il binomio diametro e forma della cassa potrebbe far storcere il naso a molti. Questo Presage però non vuole essere una reinterpretazione dei modelli del passato caratterizzati da diametri contenuti, ma vuole portare la classicità e gli stili eleganti in un formato moderno e di conseguenza in un diametro più grande. Nonostante ciò al polso l’orologio veste molto bene anche su polsi contenuti (in foto 16,5cm di diametro) ed è il compagno perfetto sia per outfit casual che in contesti più formali ed eleganti. 

Grand Seiko SBGA407

Il classico moderno secondo Grand Seiko

Il Grand Seiko SBGA407, soprannominato Skyflake, è l’unione perfetta tra stile classico ed il Grammar of Design. In questo caso abbiamo davanti a noi la massima espressione della manifattura Giapponese, apprezzabile sia per le finiture di cassa o quadrante, ma anche per la massima tecnologia applicata alla meccanica tradizionale. 

Close up sulla finitura Skyflake, marchio di fabbrica del brand Giapponese

Il quadrante è la caratteristica che più colpisce di questo orologio. Riprende la finitura tipica dello Snowflake, oramai un marchio di fabbrica del brand, ma con quel tocco di azzurro per richiamare il cielo e le montagne del Giappone. Il senso di qualità di questo segnatempo è incredibile.

Appena lo si osserva si possono notare come le finiture siano di un grado che difficilmente troviamo in questa fascia di prezzo. Ogni singolo componente è stato lucidato a mano e di quadranti cosi ben rifiniti, è difficile trovarli.Per la creazione di questo particolare effetto, vengono impressi diversi strati di verniciatura e alla fine abbiamo questo particolare effetto visibile solo su polso, una effetto tridimensionale stupefacente che abbinato al trattamento anti riflesso dello zaffiro ti permette d’immergerti all’interno di questo fantastico orologio. 

Le specifiche tecniche possono spaventare ma le proporzioni sono perfette ed una volta indossato si possono apprezzare le finiture di una delle casse più belle della maison giapponese. La lucidatura utilizzata sulla cassa è la Zaratzu, marchio di fabbrica di Grand Seiko e dona, proprio secondo i canoni del Grammar of Design, una brillantezza che non crea distorsioni e la luce sembra proprio provenire dalla cassa.

SBGA407 su un polso da 16,5cm di diametro

In questo orologio riusciamo a ritrovare tutta la maestria di Grand Seiko, partendo proprio dal quadrante per arrivare al calibro 9R65 con tecnologia Spring Drive. 

Ma se non basta l’estetica di quest’orologio parliamo del calibro: la pura manifattura Grand Seiko. La differenza sta nell’organo regolatore dell’orologio: lo scappamento. Difatti la community di puristi è contraria a questa tecnologia poiché non abbiamo il classico schema di ruota scappamento, ancora e bilanciere a regolare il nostro orologio.

Il calibro 9R65

Qui abbiamo l’energia meccanica che carica la molla del bariletto, come in un tradizionale orologio meccanico, ma questa serve per alimentare il quarzo ed un piccolo motore elettrico che non fa altro che da freno alla molla del bariletto. Questo freno elettromagnetico permette di regolare la velocità di rotazione del bilanciere. Effettivamente l’asse del bilanciere è”avvolto” da un campo elettromagnetico se serve proprio per regolare la velocità, avvicinandosi o allontanandosi da esso. Tutto questo circuito che vi è all’interno del calibro serve sostanzialmente da comparatore: analizza il segnale derivante dalla molla di ricarica e tramite il circuito integrato capisce se aumentare o diminuire la velocità di marcia in modo tale d’avere prestazioni incredibili per un orologio meccanico: più o meno 15 secondi al mese. Una precisione sconvolgente che va anche oltre a prestazioni di un Tourbillon. 

Il Confronto

Parlando di finiture possiamo ben notare come il livello di finiture di questo Grand Seiko sia molto elevato. Non solo su quadrante e cassa, non solo nella tecnologia utilizzata ma anche nella lavorazione delle componenti del calibro.

Ritroviamo una finitura molto ben realizzata e curata nei minimi dettagli che porta Grand Seiko ad una produzione di circa trentacinque mila pezzi annui, un numero bassissimo che ci fa ben comprendere come questo brand lavori. Maison come Audemars Piguet hanno questi numeri e parliamo di una delle maison più importanti della storia in termini di manifattura.

La finitura perfetta del calibro del Grand Seiko

Seiko che per quanto riguarda numeri e vendite è probabilmente leader nel mercato entry level e con sicuramente calibri molto meno lavorati che vengono montati in catene di montaggio automatizzate e che offrono un livello di finiture che non è neppure paragonabile al mondo GS. 

Tuttavia Seiko sa che vende principalmente ad appassionati e nel 4R35, montato su questo modello di Presage, abbiamo una massa oscillante in colorazione oro e delle finiture che tutto sommato possono appagare l’appassionato entry level che cerca semplicemente di potersi approcciare di più al mondo della meccanica. Non troviamo difetti nei biselli dei ponti o viti rovinate o componenti difettate, Seiko è anche sinonimo di ottime prestazioni e affidabilità, tant’è che questo movimento viene distribuito anche a brand terzi (con il nome NH35) che si affidano alla meccanica entry level Seiko. 

Bilanciere del 4r35

In conclusione…

Sono due orologi che portano due esperienze d’acquisto molto distanti (soprattutto per i price range) ma che lasciano un feeling simile. Dal lato del Seiko possiamo dire di avere quel senso di esclusività dettato dalle finiture generali, uniche nel suo genere, all’eleganza dell’orologio e al movimento meccanico.  Tutte queste caratteristiche in un orologio di circa 400€ rendono questo Presage sicuramente uno dei migliori acquisti se si vuole cominciare ad appassionarsi al mondo degli orologi e se non si vuole il classico diver. Dalla parte del Grand Seiko, invece, possiamo acquistare qualcosa di davvero diverso e di unico. Sia per quanto riguarda le finiture che per il movimento. Comprare Grand Seiko è come pagare per un Audi ma con gli interni Ferrari e si ha quel senso di esclusività che poche maison possono offrire. Comprare Grand Seiko vuole dire dimostrare a se stessi che si sta facendo un acquisto diverso e controcorrente ma che ci rende inevitabilmente imparagonabili con il resto del mondo dell’orologeria. 

Per maggiori informazioni vai su Seiko:https://www.seikowatches.com/it-it/products/presage/srpb43j1 o visita il sito di Grand Seiko: https://www.grand-seiko.com/it-it/collections/sbga407g

Ringraziamo la Gioielleria Pasquali Domenici per averci prestato gli orologi: https://www.pasqualidomenici.it/GRAND-SEIKO/SBGA407.html

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.